stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Siracusa, nasconde droga in camera da letto: in casa un dispositivo per evitare i controlli delle forze dell'ordine

di

Cocaina, hashish, coltelli e cartucce nascoste a Siracusa. Il cane antidroga Ivan del nucleo carabinieri cinofili ha fiutato in un appartamento ad Ortigia la droga. I militai hanno così arrestato Michele Amenta, di 21 anni, disoccupato e con precedenti di polizia.

I militari nel corso di una perquisizione domiciliare e personale, effettuata con il labrador hanno trovato all’interno della camera da letto oltre 12 grammi di cocaina in pietra, circa 150 grammi di hashish, in parte già suddiviso in stecche, una consistente somma di denaro, in banconote di piccolo taglio, tre bilancini di precisione e svariato materiale utilizzato per il confezionamento delle droghe tra cui quattro grossi coltelli e nove cartucce per fucile calibro 12.

È stato scoperto e sequestrato anche un dispositivo elettronico di videosorveglianza con l’ausilio di telecamere, utilizzato dall’arrestato per prevenire eventuali controlli delle forze dell’ordine.

Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dall’autorità giudiziaria di Siracusa.

 

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X