stampa
Dimensione testo
SIRACUSA

Picchia un rivale e poi lo travolge con l'auto, denunciato un 42enne di Avola

Poteva finire in tragedia la violenta lite scoppiata ad Avola tra due conoscenti. Come riporta l'articolo di Gaetano Scariolo del Giornale di Sicilia, un uomo, incensurato di 42 anni, avrebbe prima picchiato la vittima per poi travolgerla con la sua auto.

Il malcapitato, un 29enne anche lui avolese, è stato trasferito all'ospedale Di Maria con alcune fratture ad una gamba. La prognosi è di circa un mese. L'accusa scattata per il suo violento aggressore è di lesioni. Indagano i carabinieri per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X