DA GDS IN EDICOLA

Mafia e droga, chieste 18 condanne al processo Bronx di Siracusa

di

Il pubblico ministero che rappresenta la Procura distrettuale antimafia di Catania ha chiesto le condanne per i 18 imputati del processo denominato Bronx con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga che si celebra a Catania con il rito abbreviato.

Si tratta dell'epilogo dell'operazione conclusa nel febbraio dello scorso anno dai carabinieri del comando provinciale con l'arresto di 16 persone che, secondo gli inquirenti, avrebbe gestito un vorticoso traffico di cocaina e marijuana nella zona compresa tra via Marco Costanzo ed il parco Robinson di Bosco Minniti, nota come Bronx.

Queste le richieste avanzate dal pm al termine della requisitoria: 10 anni per Salvatore Aimone; 8 anni per Salvatore Aparo; 8 anni ed 8 mesi per Carmelo Bianca; 18 anni ed 8 mesi per Francesco Capodieci; 18 anni per Giancarlo De Benedictis; 20 anni per Riccardo Di Falco; 8 anni per Carmelo Di Natale; 8 anni per Simone Di Stefano; 4 anni per Emanuele Gallaro; 8 anni ed 8 mesi per Salvatore Grancagnolo; 4 anni per Mattia Greco; 11 anni ed 8 mesi per Christian Lanteri; 10 anni per Giuseppe Lauretta; 10 anni per Ignazio Maltese; 9 anni e 10 mesi per Giampaolo Mazzeo; 9 anni e 4 mesi per Carmelo Rendis; 8 anni per Corrado Rizza; 10 anni per Giulio Spicuglia.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X