stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Casalinga con la coca a Siracusa, scattano i domiciliari

cocaina, hashish, Concetta Puglisi, Corrado Gennuso, Siracusa, Cronaca

Operazione antidroga della polizia, tra Siracusa ed Avola, culminata con due arresti ed il sequestro di poco meno di un chilo di stupefacenti. Sono ai domiciliari, Concetta Puglisi, 39 anni, incensurata, siracusana, e Corrado Gennuso, 45 anni, pachinese, ma bloccato ad Avola, entrambi accusati di spaccio anche se l'uomo deve rispondere anche di porto abusivo di arma, in quanto aveva con se un coltello per cui è necessario essere autorizzati.

Si tratta di due indagini separate, in quella concentrata nel capoluogo sono stati gli agenti delle Volanti e della Squadra mobile a portarla a termine ed a ritrovare nella casa della donna, ricavata in una palazzina popolare di via Algeri, 200 grammi di hashish, 52 grammi di cocaina, 2 chili di sostanza da taglio, delle buste per il confezionamento, una ricetrasmittente e la somma di 435 euro in contanti.

La presunta spacciatrice, non appena si è resa conto che i poliziotti stavano per compiere un'irruzione nel suo appartamento, avrebbe lanciato dalla finestra la droga, poi raccolta dalle forze dell'ordine.

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X