SIRACUSA

Erosione del litorale a Portopalo, i lavori partiranno entro 45 giorni

di

Entro 45 giorni partiranno i lavori per mettere in sicurezza il costone roccioso sul lungomare di Portopalo di Capo Passero. Lo ha annunciato il presidente della Regione Nello Musumeci, commissario di governo contro il dissesto idrogeologico nell’Isola: "La salvaguardia del territorio e dell’ambiente è tra gli  impegni prioritari che onoriamo con impiego ingente di risorse, uomini e mezzi. Prosegue incessante l’attività della struttura commissariale, guidata da Maurizio Croce, per dare risposte al territorio".

Il tratto che sarà oggetto di interventi è quello che va da piazza dei Due Mari fino al castello Tafuri. I lavori sono stati aggiudicati per un importo di 354 mila euro alla Cipar di Capo d’Orlando che ha da poco firmato il contratto. L’intervento prevede "il distacco degli elementi pericolanti e la realizzazione di opere di protezione attiva e passiva su contrada Casuzze", sede delle vecchie abitazioni dei pescatori.

Gli interventi consentiranno il recupero di intere porzioni di spiaggia a rischio per via dei moti ondosi che hanno già danneggiato la fascia delle dune costiere. Si prevede anche la realizzazione di una scogliera costituita da un nucleo in pietrame di natura calcarea.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X