CARABINIERI

Siracusa, deve scontare tre anni e mezzo per reati contro il patrimonio: arrestata

di

È stata arrestata per svariati reati contro il patrimonio e dovrà pagare una multa di 1.200 euro a Siracusa. I carabinieri hanno arrestato, Maria Zappalà, siracusana  di 46 anni. Il giudice ha disposto per lei  una pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione in carcere.

L’arrestata, accompagnata nei locali della stazione dei carabinieri ed è stata poi condotta presso il carcere Piazza Lanza di Catania così come disposto dalla stessa autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X