CARABINIERI

Aggredisce i carabinieri durante un controllo antidroga a Rosolini, arrestato

di

Aggredisce i carabinieri durante un controllo antidroga nella sua casa, dopo che si era disfatto della droga in bagno a Rosolini. I  militari hanno arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale Abdellatif Rguibi, marocchino di 43 anni.

I carabinieri  hanno avuto fondati sospetti che a casa del quarantatreenne ci fosse droga e psicotrope. Così è scattata la perquisizione. Ma l'uomo appena ha capito che c'erano i carabinieri è andato subito in bagno dove si è disfatto di un involucro contenente sostanza stupefacente.

Nell’estremo tentativo di evitare ulteriori controlli lo stesso si è scagliato contro i militari, aggredendo prima verbalmente e, successivamente, fisicamente provocando loro lievi lesioni. I carabinieri lo hanno immobilizzato e lo hanno arrestato. L’uomo è stato portato nel carcere Cavadonna di Siracusa.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X