stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Due vicini di casa a Siracusa nascondono droga e armi: arrestati

di

Nascondono hashish, cocaina, marijuana, pistole e contanti in casa, in via Bartolomeo Cannizzo, a Siracusa. Gli agenti hanno arrestato Luigi Cacciatore, di 25 anni, e Francesco Salemi, di 51 anni, entrambi siracusani, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti hanno notato Cacciatore mentre stava uscendo da casa guardandosi intorno. I poliziotti hanno effettuato un controllo nei confronti del giovane che è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e 118 euro. È stato perquisito anche il locale dell'autoclave e sono stati trovati cinque grammi di cocaina, suddivisi in 16 dosi e 20 grammi di marijuana confezionata in 20 dosi.

Il personale delle volanti è andato a casa di Cacciatore dove è stata trovata altra droga ed è stato sorpreso Francesco Salemi, il vicino di casa che si sarebbe dovuto trovare in regime di arresti domiciliari in casa sua.

È scattata una perquisizione nell'abitazione di Salemi e, all’interno di un foro praticato sul muro, sono stati trovati: 1,1 chilogrammi di hashish ripartiti in 11 panetti, 220 grammi di marijuana ripartita in 150 dosi, 72 grammi di cocaina suddivisa in 251 dosi, tre bilancini di precisione, materiale per il confezionamento della droga, una pistola a salve tipo revolver calibro 380 magnum con cinque cartucce, una pistola a salve tipo semiautomatica modello 315 marca Bbm e 825 euro in contanti. I due sono stati arrestati e condotti in carcere.

Salemi è stato anche accusato del reato di evasione dagli arresti domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X