stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuova intimidazione al sindacalista Gugliotta a Siracusa
IL CASO

Nuova intimidazione al sindacalista Gugliotta a Siracusa

di
intimidazione siracusa, Siracusa, Cronaca
Questura di Siracusa

SIRACUSA. Più di un anno fa aveva subito un’intimidazione il segretario generale della Filcams Cgil, Stefano Gugliotta. Uno uomo, poi identificato dalla polizia, lo aveva inseguito e fotografato. Ieri, invece, ha scoperto che la sua auto, parcheggiata nel cortile della propria abitazione, era stata rigata, probabilmente con un chiodo, su entrambe le fiancate. E’ stato lui stesso a recarsi in Questura, per denunciare quello che sembra essere un avvertimento, considerato che non si tratta della prima volta.

“Provo tanta amarezza ma non meno determinazione a continuare nella difesa dei diritti dei lavoratori” dice Stefano Gugliotta. Ad indagare sono gli agenti della Digos per i quali la matrice del messaggio potrebbe essere riconducibile all’attività da sindacalista. “Stiamo prendendo in esame il mondo del lavoro – spiega il dirigente della Digos, Enzo Frontera – ma non possiamo escludere aprioristicamente altre piste. In ogni caso, abbiamo già sentito il segretario della Filcams che ha ricostruito i suoi ultimi giorni ma, come è di tutta evidenza, non possiamo svelarne i contenuti. Le indagini sono inpieno corso di svolgimento”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X