stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Colpi di pistola contro un portone, ventisettenne fermato a Siracusa
POLIZIA

Colpi di pistola contro un portone, ventisettenne fermato a Siracusa

di

SIRACUSA. Spara cinque colpi di pistola contro un portone nella zona della Borgata di Siracusa e poi scappa a bordo di uno scooter Honda Sh. Gli agenti della squadra mobile hanno analizzato le immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza nelle vicinanze del portone. Così è stato identificato Manuel Pisano, di 27 anni. La procura della repubblica presso il tribunale di Siracusa ha disposto il fermo di indiziato di delitto a carico di Pisano, ritenuto responsabile dell’esplosione di colpi di arma da fuoco.

Sono stati svolti ulteriori riscontri per accertare i fatti accaduti lo scorso 24 agosto. I poliziotti hanno trovato il casco, le scarpe e lo scooter usati da Pisano la sera della sparatoria. Il 27enne si è presentato presso gli uffici della squadra mobile, accompagnato dal suo difensore, confessando di aver sparato i colpi d’ama da fuoco al portone e dando indicazioni per trovare la pistola.

La procura della repubblica presso il tribunale di Siracusa ha emesso fermo di indiziato di delitto per il reato di minaccia grave e porto d’arma da fuoco, con  relativo munizionamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X