stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

L'anziana violentata a Floridia, il rumeno è in cella

di

FLORIDIA. È in attesa dell' udienza della convalida del fermo il rumeno di 30 anni accusato di violenza sessuale ai danni di un'anziana di 80 anni di Floridia.

Sono stati i carabinieri a disporre il provvedimento dopo le dichiarazioni dell' anziana che si trova ricoverata in un reparto dell' ospedale «Umberto I» di Siracusa, a causa delle ferite riportate nel corso dell' aggressione avvenuta, secondo una prima ricostruzione delle forze dell' ordine, nella casa della vittima, a poche centinaia di metri da piazza del Popolo, nel centro storico di Floridia.

Ma, nel corso delle ultime ore, sarebbero emersi nuovi elementi sulla vicenda, in quanto l' appartamento della vittima non sarebbe molto lontano da quello in cui vive il rumeno. In quella zona, ci sarebbero connazionali del trentenne, che per guadagnare da vivere lavorerebbero come operai edili o braccianti agricoli.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X