stampa
Dimensione testo
IL CASO

Agguato a Lentini, il sindaco: "Siamo tutti sgomenti"

di

LENTINI. Un omicidio in pieno giorno, vicino a scuole e uffici è un fatto che lascia scossi. «Siamo tutti ancora sgomenti - dice il primo cittadino di Lentini - sia per le modalità che per l' orario e il luogo. È stato un episodio violento messo a segno vicino a scuole, uffici, a due passi dal mercato settimanale. Da una prima ricostruzione sembra che il killer abbia agito a volto scoperto e soprattutto in un orario in cui c' erano tante persone in giro per le strade».

Siete preoccupati per quanto accaduto?

«È chiaro che un episodio di questo tipo non può lasciarti tranquillo. È un gesto assolutamente folle che ha terrorizzato tanti miei concittadini. Ho subito sentito gli investigatori per chiedere informazioni e capire quali saranno i prossimi passi. Si sta cercando il responsabile di questo omicidio e al tempo stesso si sta cercando di chiarire se sia un atto riconducibile alla criminalità organizzata o di altra natura. È certo che ha lasciato tutti senza parole».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X