stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, cede il muro di cinta a Villa Reimann
BENI CULTURALI

Siracusa, cede il muro di cinta a Villa Reimann

di
beni culturali, Siracusa, Cronaca
Villa Reimann

SIRACUSA. Un pezzo dopo l' altro per un patrimonio della città che si sta sgretolando.

È ancora una volta il comitato «Save Villa Reimann» ad alzare la voce per lo stato di degrado in cui versa la struttura di via Necropoli Grotticelle donata alla città di Siracusa dallanobildonna danese Christiane Reimann.

Solo pochi giorni il muro di cinta che corre proprio lungo via Grotticelle è crollato in due parti facendo finire tutti i massi ai margini della strada.

In attesa di interventi sono state posizionate le transenne. Un' immagine simbolo di «uno scempio senza fine» per Marcello Lo Iacono, coordinatore del comitato di cittadini che da anni ormai è in prima fila nel tentativo di recuperare la villa e fare rispettare il testamento di Reimann.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X