stampa
Dimensione testo
AUTOSTRADA

Le gallerie al buio nella Siracusa-Catania, il prefetto: «Illuminate entro tre settimane»

di

SIRACUSA. La riattivazione entro tre settimane degli ultimi due impianti di illuminazione ancora fuori uso all'interno delle gallerie lungo l' autostrada «Siracusa-Catania» e nuovi sistemi per cercare di ridurre il fenomeno dei furti di cavi di rame.

Sono gli impegni presi dall' Anas, ieri mattina a Siracusa, alla presenza dei rappresentanti delle forze dell' ordine e dei vigili del fuoco. L' incontro è stato convocato dal prefetto Armando Gradone per fare il punto della situazione lungo l' infrastruttura dove due gallerie, la Cozzo Battaglia e la San Fratello, sono al buio ormai da mesi. Una condizione di forte pericolo, questa, per migliaia di automobilisti che ogni giorno attraversano l' asse viario tra i due comuni capoluogo.

Il prefetto di Siracusa Armando Gradone, ieri mattina, ha chiesto e ottenuto impegni precisi e date certe. «L' Anas ci ha assicurato - ha spiegato Gradone - che al massimo entro tre settimane tutte le gallerie lungo l' autostrada saranno illuminate».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X