stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, in 480 in arrivo ad Augusta
L'EMERGENZA

Migranti, in 480 in arrivo ad Augusta

AUGUSTA. Arriverà domani ad Augusta nave "Dignity 1" di Medici senza frontiere con a bordo 480 migranti recuperati durante il soccorso di quattro gommoni nel Canale di Sicilia.
Le persone salvate sono quasi tutti provenienti dall'Africa sub-sahariana.  Il Gicic della Procura di Siracusa ha avviato le indagini per identificare eventuali scafisti.
Ieri è  terminato lo sbarco di 148 migranti arrivati nel porto di Pozzallo a bordo della nave "Bourbon Argos" di Medici senza frontiere. Sono tutti subsahariani. Le loro condizioni fisiche sono discrete, ad eccezione di un senegalese che è stato ricoverato in ospedale.
Altri 113 migranti sono arrivati due giorni prima, sempre a Pozzallo a bordo della nave Phoenix della Croce Rossa. Due donne sono state ricoverate in ospedale per ustioni. Una è grave perchè ha bruciature nel 46% del corpo ed è probabile che venga trasferita in elisoccorso al Centro grandi ustioni di Catania. I migranti sono stati recuperati sul gommone in difficoltà nel Canale di Sicilia su cui si trovavano secondo i superstiti altri 17 extracomunitari dispersi, tra i quali un bimbo nigeriano di soli tre anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X