stampa
Dimensione testo
CENTRO STORICO

Crollo di un edificio a Ortigia, l'assessore Italia: "Ci attiveremo"

di

ORTIGIA. Ribadisce che "l' amministrazione comunale vuole fare tutto il possibile per tutelare Ortigia" ma ammette anche che "la strada è in salita a causa della mancanza di fondi". Il crollo del tetto di un edificio in via Resalibera ha lasciato l' immagine, forte, di un parte del centro storico che si sta sgretolando sotto il peso, soprattutto, dei mancati interventi di manutenzione e messa in sicurezza. Il cedimento strutturale di mercoledì sera non ha fortunatamente ferito nessuno ma il pericolo corso è stato molto alto come denunciato anche da alcuni residenti della zona.
Senza contare che i vigili del fuoco hanno lanciato l' allarme sulle condizioni dell' immobile e sui pericoli di nuovi crolli. L' area è stata immediatamente recintata ma i rischi restano dunque molto alti. «Avevamo già emesso un' ordinanza chiedendo ai proprietari dell' edificio di intervenire con la messa in sicurezza - ha ribadito l' assessore comunale al Centro storico Francesco Italia - senza però ricevere risposta». Come sottolineato anche dall' ingegnere capo del Comune, il problema degli immobili privati abbandonati, fatiscenti e a rischio crollo non è facile da risolvere.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X