stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Rissa in famiglia a Siracusa, coinvolte 3 donne

di

SIRACUSA. Prima le tensioni, poi i primi diverbi, i nervi alti e alla fine una violenta lite a colpi di calci e pugni in mezzo alla strada. È stato un sabato sera molto «caldo» quello vissuto dai residenti di viale Zecchino che improvvisamente, pochi minuti dopo le 22, si sono trovati ad assistere a una rissa in famiglia in mezzo alla strada. Protagonisti del diverbio finito tra l' ospedale e gli uffici della Questura sono state quattro persone, tutte appartenenti a un' unica famiglia, che devono adesso rispondere dell' accusa di rissa aggravata in concorso.

I quattro denunciati, tra i quali ci sono anche tre donne sono S.D.M., 33 anni, T.P., 20 anni, I.P., 47 anni e R.D.M., 39 anni, sono stati denunciati all' autorità giudiziaria dagli agenti delle Volanti. La lite di sabato sera, secondo quanto spiegato dalla polizia, sarebbe arrivata al culmine di una serie di liti, solo verbali, tra i componenti della famiglia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X