stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il relitto di un aereo Dakota Usa trovato nei fondali di Siracusa
IL CASO

Il relitto di un aereo Dakota Usa trovato nei fondali di Siracusa

SIRACUSA. I resti di un aereo risalente alla Seconda Guerra Mondiale sono stati trovati nel mare di Siracusa, nei fondali di contrada Ognina. Il relitto, probabilmente un C-47 Dakota statunitense, è a circa 70 metri di profondità. All'interno sono stati trovati dei paracadute. A fare la scoperta è stato un sub siracusano durante un'immersione. Sono in corso le ricerche per accertare se vi sono altri relitti.
Il Douglas C-47, designato Skytrain negli esemplari destinati agli Stati Uniti d'America e Dakota a quelli destinati al Regno Unito, è un bimotore da trasporto tattico ad uso militare prodotto dall'azienda statunitense Douglas dagli anni trenta agli anni quaranta.

Derivato dal DC-3 civile, venne largamente utilizzato dall'USAAF e dalla RAF nella seconda guerra mondiale e rimase in linea con i reparti operativi fino agli anni cinquanta, con alcuni esemplari tuttora in servizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X