stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, a 37 anni muore durante coronarografia: aperta inchiesta
SANITA'

Siracusa, a 37 anni muore durante coronarografia: aperta inchiesta

SIRACUSA. La Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta sul decesso avvenuto lunedì scorso all'ospedale Umberto I di una donna di 37 anni, Stefania Lentini. La donna era stata ricoverata nei giorni scorsi all'ospedale di Lentini dopo un infarto. I medici avrebbero disposto il trasferimento nel reparto di Unità di terapia intensiva cardiologica dell'Umberto I di Siracusa. Durante una coronarografia sarebbe morta. Nelle prossime ore sarà eseguita l'autopsia.

Negli scorsi giorni una donna di 32 anni, Veronica Tedesco, è morta in uno studio dentistico a Messina in seguito alla estrazione di un dente. Sembra che la donna sia stata colpita da shock anafilattico. Sul caso indaga la polizia che ha sequestrato lo studio. Il corpo della vittima è stato trasportato al Policlinico.

L'anafilassi è definita come «una grave reazione allergica a rapida comparsa e che può causare la morte». Nelle forme più gravi si parla di «shock anafilattico». È causata da una particolare forma di ipersensibilità, comunemente detta "allergia", verso una sostanza antigenica (detta allergene). Le cause più comuni comprendono punture di insetti, alimenti e farmaci. In genere si presenta con una serie di manifestazioni cliniche tra cui prurito, angioedema (gonfiore) della faccia e della gola, rapido calo della pressione arteriosa sistemica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X