stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Skimmer in sportello bancomat Siracusa, la polizia indaga
IL CASO

Skimmer in sportello bancomat Siracusa, la polizia indaga

SIRACUSA. Uno skimmer capace di clonare le informazioni relative ai codici digitati e di inviarle in tempo reale è stato scoperto dalla Polizia di stato ieri a Siracusa in uno sportello bancomat di un istituto bancario di Ortigia. Gli agenti stanno effettuando dei controlli in tutti gli istituti bancari della città.

Nei giorni scorsi la polizia di Acireale ha sgominato una banda, di 11 persone, dedita a furti a bancomat, a casseforti di stazioni di rifornimento carburante, supermercati e istituti di credito. Gli agenti della polizia di Acireale, coordinati dalla Procura Distrettuale di Catania, hanno arrestato 11 persone ritenute responsabili di una numerosa serie di reati contro il patrimonio.

La banda nei diversi colpi ha utilizzato potenti motoseghe “a scoppio” per forare i contenitori blindati delle “casse automatiche” dei rifornimenti, avendo cura di usare un adesivo per coprire il buco, in caso di arrivo di ignari automobilisti che, alla vista del danno, avrebbero potuto dare l’allarme. Per le “casse continue” e i “bancomat”, invece, i malviventi hanno utilizzato una ruspa per demolire le pareti esterne e asportare le casseforti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X