stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, sospesa autorizzazione ad una casa di cura
IL CASO

Siracusa, sospesa autorizzazione ad una casa di cura

SIRACUSA. Il dirigente generale del  dipartimento attività sanitarie e osservatorio epidemiologico  dell'Assessorato della salute, Ignazio Tozzo, ha sospeso per 90  giorni l'autorizzazione sanitaria e il rapporto di  accreditamento istituzionale della casa di cura Villa Rizzo di  Siracusa.

I pazienti presenti sono stati trasferiti, il  personale licenziato.  La casa di cura - si legge in una nota del Dipartimento -  risulta «non conforme a diversi requisiti previsti dalla  normativa e, in particolare, alla normativa per la gestione del  rischio clinico; le non conformità rilevate sono tali da non  consentire lo svolgimento delle attività assistenziali in  condizioni di sicurezza».   Inoltre l'assessorato regionale aveva già inviato degli  ispettori per compiere verifiche sulla vicenda di una paziente  ricoverata il 16 dicembre scorso e poi morta all'ospedale  Umberto I, dove era stata trasferita d'urgenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X