stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Carlentini, assalto al bancoposta di Santuzzi
VIA XXV APRILE

Carlentini, assalto al bancoposta di Santuzzi

di
Le telecamere a circuito chiuso della videosorveglianza hanno ripreso il commando: era formato da otto persone

CARLENTINI. Paura in piena notte, nel quartiere Santuzzi a Carlentini Nord: un commando di ladri ha fatto esplodere l'ufficio postale per impossessarsi del postamat esterno all'ufficio di via XXV Aprile. L'episodio è accaduto ieri notte intorno alle 3, quando il commando, formato da otto persone arrivati sul posto con un camion e furgone hanno collegato con un tubo una bombola di gas con l'interno dell'ufficio postale. Poi, secondo quando ricostruito dagli investigatori, hanno collegato una batteria con un orologio ed hanno azionato il pulsante facendo esplodere l'ufficio postale.

I residenti sono stati svegliati di soprassalto da una esplosione e da un forte boato, che ha letteralmente distrutto l'ufficio postale di Carlentini Nord. Uno scoppio dalle proporzioni enormi, tanto violenta da piegare la saracinesca esterna della struttura, scagliare macerie, tra cui lamiere, grossi pezzi di vetro, calcestruzzo e altri resti dell'edificio, a metri e metri di distanza, arrivando anche in mezzo alla strada. Lo scoppio è stato tanto forte che si sono attivati tutti gli allarmi della zona. Ma i malviventi non sarebbero riusciti a prelevare i soldi, contenuti nel postamat, circa 90 mila euro.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X