stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Svaligiata» la sede della Caritas a Carlentini
CARABINIERI

«Svaligiata» la sede della Caritas a Carlentini

di
I malviventi hanno forzato le inferriate per intrufolarsi all’interno del centro sociale «Giovanni XXIII». Ad accorgersi del furto i volontari della chiesa di Sant’Anna

CARLENTINI. Svaligiata la Caritas parrocchiale della chiesa Sant’Anna, a Carlentini. Latte, pasta, olio, confetture, conserve, pomodori, legumi, biscotti, zucchero, farina per un totale di seicento chilogrammi di generi alimentari. Nel ponte dell’Immacolata appena trascorso i ladri hanno fatto razzìa tutti i generi alimentari destinati ai bisognosi. Ad essere preso di mira il centro sociale «Giovanni XXIII» di via Pascoli che ospita il centro Caritas parrocchiale.

Il furto è scoperto lunedì sera, intorno alle 21, dai volontari che erano andati in sede per preparare i pacchi che avrebbero dovuto consegnare alle famiglie. I volontari appena entrati si sono subito resi conto che qualcosa non andasse. I malviventi, secondo la ricostruzione dei carabinieri di Carlentini, hanno divelto l’inferriata esterna dell’edificio per entrare all’interno: è ipotizzabile che abbiano caricato la «merce» su un furgone e poi siano fuggiti.

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X