VIGILI DEL FUOCO

Due incendi nella notte a Siracusa: distrutte cinque auto

di

SIRACUSA. Sono cinque le auto danneggiate da due incendi diversi che hanno costretto i vigili del fuoco agli straordinari. È accaduto nella notte tra lunedì e martedì scorso, nello spazio di 45 minuti, in via Luigi Cassia, nella zona della Mazzarrona, ed in via Senofonte, a due passi da viale Teocrito, dove ci sono stati momenti di tensione tra i residenti di una palazzina, che è stata investita dalle fiamme. Sul primo episodio, quello in via Cassia, che ha divorato una Bmw, una Fiat Panda ed una Kia Carens, ad indagare sono i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Siracusa, per i quali ci sono buone probabilità che il rogo sia origine dolosa, sebbene nella relazione dei pompieri non ci sono certezze sulla sua matrice.

Un fatto incontestabile è che le fiamme si sono originate dalla Bmw, usata da un imprenditore edile della città. Un campanello d’allarme è suonato agli inquirenti anche perché, poco più di un mese fa, un altro rogo, scoppiato nella zona di Bosco Minniti, non molto distante da via Cassia, aveva distrutto i mezzi appartenenti ad un’azienda edile.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X