stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Francofonte, pensionato ucciso a coltellate

di

FRANCOFONTE. Un pensionato è stato ucciso a coltellate nella città collinare. Antonino Barbaro, sessantasette anni, è stato trovato morto nella tarda mattinata di lunedì nelle campagne di Francofonte. A scoprire il cadavere è stato un bracciante mentre andava a lavorare nel suo fondo in contrada Squarcia. Secondo quanto è stato reso noto, la vittima al momento del ritrovamento era riversa a terra all'interno di un vigneto in prossimità della strada rurale che da Via Re porta a Squarcia.

In un primo momento il bracciante che l'ha trovato ha pensato che l'uomo a terra stesse male, ma una volta avvicinatosi si è reso conto della sua morte. Dato l'allarme sul posto sono intervenuti i carabinieri, guidati dal maresciallo Davide Contrino, i quali hanno delimitato l'intera area e raccolto una serie di elementi utili per le indagini. I militari hanno scoperto che sul corpo del morto vi erano evidenti segni da taglio, probabilmente fendenti da coltello. L'esame medico legale, eseguito presso l'ospedale di Lentini, ha confermato i tagli da coltello, dei quali alcuni sembrano che siano stati inferti in modo profondi. Tuttavia non si è ancora in grado di stabilire quale sia stata la ferita che ne ha causato la morte.
ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X