stampa
Dimensione testo
DAVANTI AL CIMITERO

«Aggredisce un vigile»: fermato un augustano

di

AUGUSTA. Dovrà rispondere di lesioni, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale Claudio Di Gregorio, il quarantottenne augustano arrestato l’altro ieri sera dai vigili urbani e dai carabinieri per aver aggredito un vigile urbano davanti all’ingresso del cimitero. L’uomo, posto ai domiciliari, è già noto alle forze dell’ordine e sabato si stava recando a fare visita ai defunti in compagnia dell’anziana madre, che era con lui in automobile.

E avrebbe voluto entrare fin dentro il cimitero con l’automobile. Lo avrebbe chiesto ad uno dei vigili urbani, che per tutta la giornata di sabato e domenica hanno presidiato la zona e disciplinato la circolazione veicolare, ma la risposta dell’ ispettore di polizia municipale C.R. in servizio in quel momento è stata negativa, perchè per motivi di sicurezza non era consentito l’ingresso all’interno del cimitero.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X