stampa
Dimensione testo
LE RIPRESE

Siracusa, bagno di folla per Montalbano nel piazzale della stazione

di

Il piazzale della stazione centrale e gli interni dello scalo ferroviario siracusano set per un giorno ieri di uno degli episodi della serie televisiva "Il Commissario Montalbano" scritto da Andrea Camilleri e diretto in regia da Alberto Sironi.

In scena per la puntata del "Metodo Catalanotti" che andrà in onda con la nuova serie il prossimo febbraio su Rai 1, c'era il protagonista Luca Zingaretti, diretto proprio da Sironi, insieme a cinquanta comparse siracusane che sono state scelte nei mesi scorsi dalla produzione. Oggi le ultime scene saranno girate ancora a Scicli.

Il piazzale della stazione centrale, così come la sala d'aspetto e la biglietteria, sono divenuti set per la scena del saluto del popolare commissario di Vigata, ad Antonia, la giovane capo della polizia scientifica, tra le interpreti del libro di Andrea Camilleri.

L'area è stata così transennata dalle prime ore di ieri, chiuso anche ai fans dell'attore romano, mentre nel perimetro interno della stazione hanno trovato posto i mezzi per la realizzazione delle scenografie e le attrezzature dei tecnici, fonici e costumisti, mentre le comparse sono state impegnate per ripassare le parti ed il copione. Le riprese sono proseguite fino alle 19 con l'ultima fase della partenza dell'autobus dal piazzale della stazione centrale che ha chiuso la scena. L'episodio si era aperto con il ritrovamento del cadavere nel suo appartamento di Carmelo Catalanotti, usuraio, regista teatrale, ideatore di un metodo recitativo che mette in condizione l'attore di entrare in un personaggio lavorando sui propri segreti, basandosi su sedute psicanalitiche.

Un'ulteriore "vetrina" per Siracusa che già in passato è stata scelta come set per episodi de "Il Commissario Montalbano". Altri luoghi di Montalbano sono anche in provincia dove più volte negli anni scorsi sono state effettuate le riprese della serie negli scenari più suggestivi di Noto, Pachino, Portopalo e del borgo marinaro di Marzamemi.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X