DA GDS IN EDICOLA

Siracusa, scritta contro l'ex presidente Cutrufo: "Mollo tutto"

Calcio, Siracusa, Calcio
Gaetano Cutrufo

Non ci sta l'ex presidente del Siracusa Calcio, Gaetano Cutrufo, dopo l'ultima scritta apparsa contro di lui. "Con quest'ultimo atto vile la mia parentesi Siracusa calcio si chiude a vita. Non vorrò più sapere di Promozione o Eccellenza e di nient'altro", ha detto prima di congedarsi definitivamente.

A «ferire» l'ex dirigente azzurro le parole scritte: "Cutrufo e Favara, uniti per un bluff perfetto". "Non sprecherò tempo e denaro. Non me ne vogliano la parte sana della tifoseria - ha aggiunto Cutrufo su un lungo post pubblicato sui social - ma è veramente vergognoso assistere a tutto ciò. Solo un idiota andrebbe avanti dopo tutto questo. Ho lavorato sodo 30 anni ed ho costruito una immagine di me. Non permetto a 4 sciacalli di scrivere il mio nome nei muri della mia città come se fossi il primo che capita".

L'articolo di Francesco Gallo nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X