SERIE C

Siracusa Calcio, l'imprenditore Alì rileva la maggioranza della società

di

La fumata bianca è arrivata alle 20 di ieri. Definito il nuovo assetto societario con l’ingresso dell’imprenditore adranita Giovanni Alì che ha ottenuto il 66 per cento delle quote del Siracusa. Il 34 per cento rimarrà a Gaetano Cutrufo. Prevista una co-presidenza Alì-Cutrufo. L’ennese Nicola Santangelo, braccio destro di Alì, è il nuovo amministratore delegato mentre Antonello Laneri da direttore sportivo passa ad assumere l’incarico di direttore generale.

Ieri pomeriggio l’atteso incontro che ha visto seduti attorno ad un tavolo Alì, Santangelo ed i fratelli Cutrufo. Domani o al massimo ad inizio della prossima settimana ci sarà il passaggio delle quote davanti ad un notaio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X