stampa
Dimensione testo
LEGA PRO

Il Siracusa paga cari gli errori della difesa

di

SIRACUSA. "Non bisogna abbatterci per questa sconfitta, la squadra deve subito archiviare questo passo falso e pensare al prossimo impegno contro il temibile Foggia". E' comunque ottimista il direttore generale del Siracusa, Massimo Bandiera, dopo la sconfitta degli azzurri in casa del Messina. "Ho visto bene gli azzurri nella ripresa e sull' uno a uno dopo il rigore sbagliato dai messinesi- ha aggiunto il dirigente azzurro - pensavo che il Siracusa potesse svoltare ed invece così non è stato.

Purtroppo qualche episodio sfavorevole ci ha penalizzato ma essendo di natura una persona positiva guardo il bicchiere mezzo pieno". Sul banco degli imputati è salito intanto il reparto difensivo con sette reti subìte tra le due gare di Coppa Italia e la prima di campionato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X