stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A 14 anni travolto e ucciso in scooter a Siracusa, caccia ad un'auto pirata
LE INDAGINI

A 14 anni travolto e ucciso in scooter a Siracusa, caccia ad un'auto pirata

incidenti stradali, Siracusa, Cronaca
Luca Centofanti

Un'auto li avrebbe travolti, facendo poi perdere le proprie tracce. A Siracusa è caccia al pirata della strada che giovedì sera ha investito due ragazzini in scooter, uccidendone uno. Ad avere la peggio è stato Luca Centofanti, 14 anni, che ha perso la vita.

Alla guida della moto, all'incrocio fra la via Algeri e via Lazio, c'era un sedicenne rimasto ferito (fratture alle gambe) e non in pericolo di vita, per saperne di più gli investigatori aspettano di ascoltare la sua testimonianza e quella chi si trovasse a passare quella sera.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli investigatori, i due giovanissimi erano in sella allo scooter e stavano percorrendo via Algeri, quando il mezzo a due ruote sarebbe stato travolto da un’auto il cui conducente è fuggito subito dopo lo scontro. Il quattordicenne è stato subito soccorso dai passanti e trasportato in ambulanza al pronto soccorso ma durante il tragitto il suo cuore ha cessato di battere per le gravissime ferite.

I funerali di Luca saranno celebrati lunedì 3 ottobre alle 15.30 nella chiesa di San Corrado Confalonieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X