stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Con il gommone alla deriva al largo di Ognina, salvati dalla Guardia costiera
PAURA IN MARE

Con il gommone alla deriva al largo di Ognina, salvati dalla Guardia costiera

Due diportisti alla deriva con il loro gommone sono stati salvati dalla Guardia costiera di Siracusa.

L'allarme  giunto nel pomeriggio alla sala operativa della Capitaneria di porto di Siracusa, per mezzo del numero di emergenza 1530, denunciava alla presenza di un natante in difficoltà, nei pressi del Porticciolo di Ognina, a causa di un’avaria al motore.
La chiamata, ha immediatamente attivato l’intero dispositivo di soccorso della Guardia Costiera di Siracusa ed immediatamente è stata disposta la missione S.A.R. (Search and Rescue) per la Motovedetta CP 764.
A distanza di poco tempo la motovedetta è giunta sul posto, intercettando il gommone con due persone a bordo in buono stato di salute. Per ragioni di sicurezza, l’unità da diporto veniva affiancata dalla Motovedetta e allontanata dalla scogliera.
Successivamente in sinergia con un Diving locale, il gommone con le due persone a bordo è stato posto in sicurezza all’interno del porticciolo di Ognina.
La Guardia Costiera - Capitaneria di porto di Siracusa ricorda che per qualunque emergenza in mare è possibile contattare il numero blu 1530 ed il numero unico di emergenza (NUE) 112.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X