stampa
Dimensione testo
IN OCCASIONE DEL NATALE

Siracusa, Mons. Pappalardo: "La comunicazione dei giornalisti va distinta da quella delle singole persone"

siracusa monsignor pappalardo, Salvatore Pappalardo, Siracusa, Cronaca
Il vicario monsignor Sebastiano Amenta con l’arcivescovo di Siracusa, Salvatore Pappalardo

"Dobbiamo distinguere una comunicazione affidata ai gusti delle singole persone da una comunicazione propria dei giornalisti professionisti. I quali ritengo devono fare riferimento alla verità degli eventi perché dare una notizia è un servizio che si rende alla collettività appellandosi alla verità dell’evento". Così l’arcivescovo di Siracusa, monsignor Salvatore Pappalardo, salutando i giornalisti e gli operatori della comunicazione in occasione del Natale.

"E poi c'è un aspetto che mi ha colpito del discorso che il segretario della Conferenza episcopale italiana ha tenuto ai
giornalisti: ha messo in evidenza la responsabilità del giornalista. Ognuno di noi che vive nella società ha una responsabilità: quella dei giornalisti è dare una comunicazione con l’aggiunta del valore e che deve aiutare ognuno a
relazionarsi con gli altri in maniera da costituire quella civiltà dell’amore come mi piace ricordare", ha aggiunto.

"Se vogliamo una società migliore - conclude -, ciascuno di noi per la propria responsabilità di cittadino deve contribuire a realizzarla".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X