stampa
Dimensione testo
SS 115

Incidente stradale sulla statale di Avola, gravi tre ragazzi

di

SIRACUSA. È pesante il bilancio di un incidente stradale autonomo avvenuto dopo la mezzanotte di sabato sulla strada statale 115 nel tratto fra Avola e Noto. Gravemente feriti tre giovani tra i 17 e 23 anni, di cui due dichiarati in prognosi riservata sulla vita e uno di questi trasferito d' urgenza in elisoccorso intorno alle 13 di ieri dall'ospedale «Di Maria» al «Garibaldi-Nesima» di Catania.

Sulla dinamica dell' incidente automobilistico autonomo hanno aperto un fascicolo di indagine gli agenti di polizia municipale di Avola, intervenuti sul posto. I tre amici a bordo di una Nissan Micra, intorno a mezzanotte e mezza di sabato, pare dopo aver trascorso qualche ora in città per la Notte bianca, forse si stavano recando a casa di uno di loro in contrada Puzzi.

Superato il tratto dello stadio comunale e dopo il ristorante «Augustus», per cause ancora da accertare, sono finiti sulla parte opposta della carreggiata dopo aver sbandato, sempre in direzione verso Noto, finendo prima contro la rete di recinzione del terreno per fermarsi, poi, contro un vecchio albero d' ulivo che si trovava a circa 15 metri dal primo impatto con la rete di recinzione, sempre a bordo carreggiata.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X