DA GDS IN EDICOLA

Ex Provincia di Siracusa, la protesta arriva a Palermo

di

Un fronte compatto dei dipendenti del Libero consorzio e di "Siracusa Risorse" per chiedere l’immediato sblocco delle risorse da destinare al pagamento degli stipendi di dicembre e gennaio e delle tredicesime.

L’occupazione della sede di via Roma, è giunta al suo terzo giorno ed oggi si attende l’esito del confronto che le segreterie regionali e provinciali di Cgil, Cisl e Uil, avranno nel pomeriggio a Palermo all’assessorato regionale al Bilancio, insieme con delegazioni degli altri otto Liberi consorzi siciliani.

Dalla città, secondo quanto hanno confermato i sindacati, è prevista una presenza di centocinquanta lavoratori.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X