CARABINIERI

Cercano di scappare con 50 chili di rame a bordo di un'auto, arrestati a Floridia

di

Sono stati sorpresi a rubare una motozappa, un trapano rubinetteria e cinquanta chili di cavi di rame. Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della tenenza di Floridia e della stazione di Solarino, durante il pattugliamento di contrada Monasteri, hanno visto i tre uomini sospetti a bordo di un'auto.

Così è scattato il controllo e i militari sull’automobile dei tre hanno trovato stipati attrezzature di vario genere come tenaglie, pinze e punte da trapano. Si trattava della refurtiva rubata poco prima da un magazzino lì vicino, a cui i tre avevano forzato la porta d’ingresso  Sono stati arrestati per furto aggravato di materiale ferroso tre avolesi: Paolo Barbarino, di 40 anno, Maurizio Marcì, di 45 anni, e Sebastiano Nastasi, di 44 anni.

L’intera refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario mentre i tre arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X