CARABINIERI

Augusta, colpi di bastone e mattone in testa al fratellastro: arrestato

di

Colpisce con un bastone e con un mattone il fratellastro minore durante una lite ad Augusta. I carabinieri, dopo una chiamata al 112, sono intervenuti in una abitazione per una lite tra fratelli.

I militari sul posto hanno trovato un augustano di 30 anni che a casa della nonna, senza un apparente motivo,  ha offeso e poi aggredito il fratellastro colpendolo più volte, prima con un bastone in legno e poi sferrandogli un mattone in cemento in testa, procurandogli una ferita da dove usciva sangue.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno portato al pronto soccorso dell’ospedale Muscatello di Augusta, dove i medici hanno medicato la ferita con diversi punti di sutura.

L’arrestato si trova agli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X