DROGA

Siracusa, spaccio al "Bronx": 16 a processo con il rito abbreviato

Bronx Siracusa, Siracusa, spaccio siracusa, Siracusa, Cronaca

Saranno giudicati con il rito abbreviato 16 dei 18 indagati finiti nell’operazione Bronx portata a termine nel febbraio scorso dai carabinieri del Nucleo investigativo di Siracusa. Posizione stralciata per Sebastiano Capodieci, la cui richiesta di giudizio abbreviato condizionato è stata respinta dal gup di Catania, e per il catanese Gaetano Rizzo.

Le difese, rappresentate dagli avvocati Matilde Lipari, Sebastiano Troia, Emanuele Gionfriddo, Giorgio D’Angelo, Domenico Mignosa, Titta Rizza, hanno deciso, dunque, di intraprendere il sentiero processuale più breve.

Le indagini dei carabinieri, al comando del capitano Enzo Alfano, avrebbero svelato un vorticoso traffico di sostanze stupefacenti nel cosiddetto rione Bronx, tra via Marco Costanzo ed il parco Robinson: il gruppo vendeva ogni tipo di droga, cocaina, hashish e marijuana, a tutte le ore del giorno, anche in piena mattinata.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X