CARABINIERI

Scoperte 200 vasche di cemento ed eternit a Siracusa, scattano due denunce

di

Sono state trovate in un terreno in contrada Correale a Siracusa duecento vasche in cemento e eternit della capienza di cinquecento litri ciascuna. I carabinieri  hanno predisposto un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione delle attività illecite nel settore ambientale.

Sono stati inoltre identificati  i proprietari del terreno, un uomo R.G., di 81 anni  ed il figlio R.A., di 51 anni, commercianti di Augusta ed incensurati, che sono stati segnalati per le violazioni  alla normativa ambientale alle rispettive autorità giudiziaria ed amministrativa.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X