POLIZIA

Simula la truffa dello specchietto ad Avola, arrestato

di
truffa dello specchietto avola, Mario Gambuzza, Siracusa, Cronaca

Ha tentato di truffare una donna ad Avola simulando un incidente stradale. Così agenti della polizia di Stato hanno arrestato Mario Gambuzza, di 56 anni, di Noto, per il reato di tentata truffa.

Il cinquantaseienne ha simulato la truffa dello specchietto, chiedendo all'anziana denaro a titolo di risarcimento del presunto danno subìto.

Un cittadino si è accorto di quanto stava accadendo e ha chiamato la polizia. Gli agenti sono intervenuti evitando che l'uomo portasse a termine la truffa.

Per Gambuzza sono scattati gli arresti domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X