LA VERTENZA

Ventisei licenziamenti alla "Tandem", che per Igm garantiva la pulizia delle aree mercatali a Siracusa

di

"Siamo rimasti senza lavoro a ridosso delle vacanze di Natale". La denuncia è di Concetto Moscuzza, uno dei ventisei lavoratori della cooperativa "Tandem", che in subappalto per Igm garantiva la pulizia delle aree mercatali ed il diserbo meccanico in varie zone della città.

Ieri mattina gli addetti sono rimasti per oltre tre ore in sit-in davanti a Palazzo Vermexio, sede del Comune, insieme ai trentasette dipendenti del ramo amministrativo posti in ferie forzate da "Tekra" dopo il loro passaggio dal precedente gestore Igm.

Per loro nessun rischio licenziamento ma resta aperto il confronto con "Tekra" che aveva già proposto il demansionamento delle attività per le 37 unità, che è stato rifiutato dai sindacati.

Più complicata sembra invece la vertenza che riguarda le tre cooperative "Tandem", "Ag Ambiente" e "Siracusa Ambiente" che impiegavano complessivamente cinquantotto unità, le cui attività sono state interrotte.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X