TENNIS

Il Match Ball Siracusa conquista la storica promozione in serie A-1

di
match ball siracusa a1, Siracusa, Sport
Match Ball Siracusa promosso in A1

Il tennis siracusano fa festa. Il Tc Match Ball, pareggiando per 3-3 ieri a Pistoia nel match di ritorno dei play off di A-2 (all’andata vittoria per 4-2), ha centrato una storica promozione nel campionato maggiore maschile. E l’anno venturo farà compagnia al Ct Vela Messina che, a differenza del Ct Palermo e del Tc Palermo 2, due domeniche addietro ha ottenuto la salvezza.

Per conquistare l’agognato traguardo, al team diretto dal maestro Nico De Simone ieri sarebbe bastato un pareggio contro la formazione toscana che faceva affidamento soprattutto su due punte, Viola e Vavassori, giocatori del circuito prof.

"Abbiamo sofferto molto – spiega il capitano De Simone – soprattutto per il fattore ambientale. Si è giocato su due campi coperti con palloni e su terreni veloci in play it. Abbiamo vinto due singolari con Ingarao e Zito, lottato a denti stretti con Massara, ma poi un grande doppio giocato da Massara in coppia con lo spagnolo Toledo ci ha dato il sospirato terzo punto".

"Una gioia immensa per un club che tanto cercato questa promozione ottenuta - continua -, con l’esclusione dello spagnolo Toldo che abbiamo impiegato poco, da cinque giocatori giovani veramente cresciuti nel nostro vivaio sin da quando hanno messo la racchetta in mano. Ora ci aspetta un grande problema di risolvere, quello dell’obbligatorietà del campo coperto che non abbiamo. Forse affitteremo strutture mobili. Il club sorge su un’area protetta".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X