PREFETTURA

A Siracusa fumata bianca sui rifiuti, firmata l’intesa

di

Via libera a partire da lunedì per i prossimi sei mesi al servizio di igiene urbana da parte di Tekra che avrà nel proprio organico i 238 dipendenti attualmente in carico all’Igm.

L’intesa per il passaggio del personale è stata siglata ieri mattina al termine delle due riunioni tenute prima in Prefettura tra le due aziende e successivamente nella sede dell’Ufficio provinciale del lavoro, dove i rappresentanti di Tekra, Alessio Balestrieri, insieme ai legali Maria Laura Del Sorbo e Gianlivio Fasciano, hanno sottoscritto l’accordo con la responsabile di Igm, Caterina Quercioli Dessena, presente insieme al direttore tecnico Stefano Selleri, ed al responsabile del Personale, Antonino Piluso. All’incontro coordinato dal dirigente dell’Ufficio provinciale del lavoro, Alberto Alessandra, con il collaboratore Sebastiano Zocco, hanno preso parte i rappresentanti della funzione pubblica di Cgil, Francesco Nardi, e per il settore ecologia, Gianni Marchese, del settore ambiente, per la Fit Cisl, Maurizio Fontana, per Uiltrasporti, Filadelfo Balsamo, il segretario provinciale dell’Ugl, Antonio Galioto e il responsabile del settore ambiente, Paolo Iacono, per Fiadel, Sebastiano La Braca, per Filas, Francesco Napolitano e Giuseppe Caruso e per Cobas Angelo Randazzo.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X