VIGILI DEL FUOCO

Giallo a Siracusa per il ritrovamento di un cadavere carbonizzato in un'auto

di

È giallo su un cadavere trovato carbonizzato dentro un'auto in fiamme nel quartiere Mazzarrona di Siracusa. Ieri sera una squadra di vigili del fuoco è intervenuta per il rogo di una vettura. L'auto in fiamme era una Fiat 500 vecchio modello trovata in via Achille Adorno vicino alla chiesa di San Corrado.

Arrivati sul posto, sono iniziate le operazioni di spegnimento ed è stato allora che è avvenuta la tragica scoperta: all'interno c'era un cadavere nel sedile di guida. E' rimasto ben poco da esaminare. Immediatamente i vigili del fuoco hanno allertato la questura di Siracusa. È stata anche avvisata la procura della Repubblica.

Il cadavere è di Angelo Caruso, 60 anni, siracusano, disoccupato, incensurato. Era vicino alla chiesa di San Corrado Confalonieri, in un terreno abbandonato.
Sarà necessaria l'ispezione cadaverica del medico legale per capire se è stato ucciso e poi bruciato e come sia stato ammazzato. Gli investigatori indagano sulla vita privata dell'uomo.

Il medico legale incaricato è Francesco Coco. I vigili hanno costruito un gazebo attorno all'auto per permettere alla polizia scientifica di raccogliere le prove. Questa mattina i resti del cadavere sono stati spostati per effettuare un ulteriore esame autoptico.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X