"LA MAGNOLIA"

Dormiva su una panchina a Siracusa, ospitata in comunità: storia a lieto fine per una nigeriana

Agnes, la donna nigeriana che bivaccava giorno e notte su una panchina in corso Umberto a Siracusa, adesso ha una casa anche se temporanea.

Si trova nella comunità terapeutica assistita La Magnolia dove è stata trasferita dopo svariati tentativi di darle un tetto da parte del Comune.

L'inserimento in struttura è stato preceduto da un passaggio nel reparto di Psichiatria per stabilizzare una ideazione che la costringeva a rifiutare ogni tipo di assistenza e vivere all'addiaccio. "E' il risultato di un lavoro di sinergia tra il Dipartimento Salute mentale dell'Asp di Siracusa e l'Assessorato alle Politiche sociali del Comune", afferma il direttore del Dipartimento Salute mentale Roberto Cafiso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X