DA DICEMBRE

Rifiuti, cambia la raccolta a Siracusa: pronto il nuovo contratto

di

Nuovo gestore per il servizio di igiene urbana in città. A partire dal primo dicembre, la «Tekra», l’impresa che ha vinto la gara d’appalto per sei mesi indetta dall’amministrazione comunale subentrerà all’Igm nella gestione della raccolta differenziata dei rifiuti.

Nelle prossime ore, probabilmente tra domani e giovedì è prevista la firma del contratto con la ditta che si è aggiudicata la gara ponte di sei mesi presentando un ribasso d’asta del 13,66 per cento a fronte invece di un ribasso del 9,07 per cento presentato da Igm con il servizio che costerà al Comune 7 milioni e 300 mila euro.

«Non c’è alcuna controindicazione rispetto all’affidamento a Tekra del servizio – ha spiegato Pierpaolo Coppa, assessore comunale all’Ambiente -. Il Comune è tenuto a rispettare i tempi ed è per questo che procedere con il passaggio di gestore a partire dal primo dicembre».

L’articolo completo nell’edizione della Sicilia orientale del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X