CARABINIERI

Il barista gli chiede di spegnere la sigaretta e lui spara: tentato omicidio a Noto

Tentato omicidio a Noto, dove i carabinieri hanno fermato un 28enne. Secondo la ricostruzione dei carabinieri l'uomo ieri sera ha sparato due colpi di pistola contro il titolare del bar Las Vegas, "colpevole" di averlo rimproverato per essere entrato con la sigaretta accesa all'interno del bar, incurante del divieto di fumo.

Ma l'invito a spegnere la sigaretta ha mandato il 28enne su tutte le furie. Il ragazzo ha estratto la pistola e fatto fuoco: i colpi non hanno centrato il proprietario del bar.
L'uomo è fuggito in auto ma è stato fermato dai militari dell'Arma nel centro della città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X