COMUNE

Elezioni a Rosolini, il Tar dichiara tardivo il ricorso dell'ex sindaco Calvo

elezioni rosolini, Corrado Calvo, Siracusa, Cronaca
Corrado Calvo, ex sindaco di Rosolini

Il Tar di Catania ha dichiarato tardivo il ricorso presentato da Corrado Calvo, ex sindaco di Rosolini, nel Siracusano, in merito alle scorse elezioni amministrative. L’ex primo cittadino lo aveva presentato tramite l’avvocato Emanuele Tringali, perché secondo lui Rosolini non doveva essere incluso tra i comuni dove svolgere le amministrative di maggio scorso.

Calvo si era insediato il 15 marzo 2015 e quindi il mandato si sarebbe concluso nel 2020. Il Tar non è entrato nel merito della vicenda. Sostanzialmente secondo i giudici catanesi, che hanno accolto l’eccezione presentata dalla Regione, è stata sufficiente la pubblicazione della delibera di giunta sul sito istituzionale e non sarebbe stata necessaria la notifica. Tringali ha preannunciato ricorso al Consiglio di Stato.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X