CARABINIERI

Nascondeva marijuana in casa, arrestato un operaio di Floridia

di

Nel deposito di attrezzi, ricavato nella sua abitazione, a Floridia, i carabinieri hanno rinvenuto un panetto di marijuana. Oltre all’erba, per un peso superiore a 100 grammi, è stato rinvenuto un bilancino di precisione, che è stato posto sotto sequestro mentre il proprietario, Massimo Carpinteri, 46 anni, operaio edile, senza precedenti penali, è stato dichiarato in stato di arresto.

Deve rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti per fini di spaccio l’uomo, che, come disposto dalla Procura di Siracusa, si trova nel suo appartamento, ai domiciliari e nelle prossime ore potrà raccontare la sua verità nel corso dell’interrogatorio davanti al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Siracusa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X