LE INDAGINI

Ladri al Comune di Augusta, rubati computer e saccheggiati i distributori

di
ladri comune augusta, Siracusa, Cronaca
Uffici chiusi dopo i furti (foto Saraceno)

Sarebbero entrati spaccando una doga di una delle vecchie porte laterali in legno del Comune di piazza D’Astorga. I ladri, la notte scorsa, sono riusciti ad intrufolarsi dentro gli uffici comunali del centro storico che si trovano alle spalle del Municipio centrale. E dove hanno rubato 5 monitor, 2 hardware e un computer portatile, dislocati negli uffici del settore Ragioneria e Tributi al primo piano.

Ma anche a piano terra, dove c’è anche l’ufficio idrico. Rubato anche il computer del responsabile del settore Finanze, la porta da cui sarebbero entrati dà accesso ai servizi igienici al piano terra e da qui i ladri si sarebbero introdotti dentro le altre stanze dei vari uffici, quelli che non erano chiusi a chiave. Nel tentativo di racimolare qualcos’altro hanno anche danneggiato la macchinetta per il caffè al piano terra, trovata depredata delle monete che vi erano contenute all’interno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X